Come si Manifesta il Tetano e Come Guarire

Sintomi e Cura

Sintomi

Il tetano si manifesta con dolorosi spasmi muscolari, il primo sintomo riguarderà la mascella e la difficoltà di deglutizione da parte del malato, dopodichè nel giro di alcuni giorni oppure di alcuni mesi, la situazione potrà aggravarsi, iniziando ad estendersi ai muscoli della testa, che provocherà il peculiare Riso Sardonico, ossia la mutazione dell'aspetto del viso simile a quello di una iena, per poi indurre forti dolori e la completa rigidità nel collo, delle spalle, della schiena sino a raggiungere gli arti inferiori, e indurre il malato ad una posizione tipica dell'avanzamento del tetano, con il corpo rannicchiato su se stesso.

Navigare Facile

Il periodo di incubazione è piuttosto variabile, i primi sintomi possono infatti manifestarsi dopo qualche giorno o addirittura alcuni mesi dall'effettivo contagio, nella maggior parte dei casi però la malattia si fa notare dopo circa 14 giorni.

Cura e Prevenzione

Food

La prevenzione è uno dei metodi migliori per combattere il tetano, sia prima di qualsiasi incedente sia nel momento successivo ad una lesione a rischio, ad ogni modo l'intervento medico sarà fondamentale qualora ci fosse un contagio, i pazienti affetti da tetano dovranno essere ricoverati presso strutture ospedaliere e sottoposti a una profilassi lunga ed attenta, che prima di tutto cercherà di diradare le crisi dolorose provocate dalla malattia e successivamente tenterà di eliminare del tutto il batterio.